Immagine
  I torrenti del nostro appennino...... di Mirko Dalmonte Martelli
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
á
á
Di  Mirko Dalmonte Martelli (del 03/01/2015 @ 15:08:26, in CuriositÓ, linkato 908 volte)
Calendario Semine Provincia di Bologna 2014



Il Calendario semine qui pubblicato è relativo alle semine effettuate dai volontari coinvolti nella primavera del 2014, per la sola provincia di Bologna. Le semine riguardano SOLO minutaglia, cioè vengono seminati avannotti di dimensioni dai 2 ai 3 cm, non vi è materiale adulto o di misura.




Il video rappresenta una effettiva semina realizzata dai volontari Fly Fishing Team Bologna nel Torrente Aneva e suoi laterali.

Mirko Dalmonte Martelli
Articolo Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di  Mirko Dalmonte Martelli (del 03/01/2015 @ 11:40:55, in Fiumi - Torrenti - Laghi, linkato 1121 volte)
Il Rio Muraglio



Il Rio Muraglio nasce dal monte monte Cavallo (1471 m), dopo circa 3 km di corso andrà ad unirsi alla Iara, andando poi a confluire assieme nel grande Randaragna.



Il Rio Muraglio è un piccolo torrente appenninico caratterizzato da una alternanza di piccole buche e strette lame. Le trote sono genericamente medio piccole, ma garantiscono divertimento in un ambiente a volte spettacolare.




Il ponte antico, chiamato anche "Ponte Romano", per le sue origini che alcune fonti attribuiscono all'esercito dell'antica Roma, e' stato utilizzato fino alla prima metà del secolo scorso come mulattiera. Collega infatti la strada che scende dal Nibbio con il sentiero che porta a Casa Calistri.



E' piuttosto battuto specialmente dai "fungaroli" anche perchè per lunghi tratti offre un comodo sentiero che accompagna il torrente alla sua destra.

Presenza di schiuse anche di grandi dimensioni, permettono di pescare con mosche generose ottenendo ottime risposte.



La prima parte si presenta "romantica" con il suo bellissimo ponte antico e copiose buche alcune anche profonde, poi a causa di una frana cè un tratto impervio, irto e pieno di ramaglie di ogni genere.... che genericamente i pescatori saltano... io se fossi in voi non lo farei... In seguito il torrente recupera il suo meraviglioso aspetto selvatico riducendo il suo letto man mano che si sale.



Nella parte alta si può raggiungere un piccolo borgo abbandonato, ma con il calare dell'acqua e della larghezza del letto anche le trote si diradano e calano di numero e dimensione. Arrivati sopra al borgo il torrente si divide più volte e non conviene più proseguire la pesca.


Mirko Dalmonte Martelli
Articolo Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di  Mirko Dalmonte Martelli (del 22/12/2014 @ 17:42:25, in Waders & Boots, linkato 2278 volte)
Taimen River 5L Hip Waders





Taimen River 5L Hip Waders

in vendita su Taimen a 79.99 EUR   

Questa è la soluzione ideale per la pesca in torrente, o in fiumi con un medio basso fondale.... sopratutto d'estate !!
Realizzato in un materiale cinque strati ad alta resistenza, tutte le cuciture in questi cosciali sono doppie, il calzino in neoprene resistente è stato ulteriormente rinforzato con nastri di protezione sulle giunture.

Specifiche:
• struttura a cinque strati
• materiale esterno con una maggiore resistenza allo sporco
• cintura ad elastico regolabile per agganciarlo ai pantaloni
• possibilità di restringere il cosciale nella parte alta sempre tramite elastico regolabile
• senza cuciture nell'interno gamba

• Impermeabilizzazione: 20 0000
• Traspirabilità: 14 000
• materiale fabbricato in Giappone / Corea
• toppa di ricambio nella scatola
• nervature nella parte superiore della gamba per la regolazione migliore
• calzini preformati di neoprene resistente prodotto da 3M
• il fondo delle calze sono fatte di neoprene con una maggiore resistenza all'usura
• ogni coppia di cosciali viene controllata singolarmente

Personalmente ritengo che il rapporto qualità / prezzo sia incredibile, i cosciali sono comodi e altamente traspiranti.
Inoltre sono apparentemente indistruttibili, infatti li ho testati in qualsiasi condizione, avanzando anche in ginocchio per raggiungere gli spot di pesca... assolutamente perfetti !!

per una pesca wild, non possono davvero mancare !!

Mirko Dalmonte Martelli

Articolo Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di  Mirko Dalmonte Martelli (del 22/12/2014 @ 16:58:21, in Waders & Boots, linkato 4172 volte)
Bison Bearclaw Studded Wading Shore Field Boots





Come molti di voi sanno, io adoro andare per torrenti.. anzi veri e proprio "fossi" estremi.... Ci vado a mosca ove possibile o a spinning nel caso di posti veramente imboscati, ripidi e di difficile avvicinamento... in questi miei due anni di pesca "estrema" ho cercato di affinare l'attrezzatura così da avere una certa sicurezza e comodità nell'affrontare questi posti.



Ho iniziato con gli stivali di gomma Decathlon, ottimi come rapporto qualità / prezzo... decisamente scivolosi e pericolosi sui sassi quando risali e sopratutto riscendi i torrenti in oggetto.. Ho provato a metterci i chiodi....  migliorano sensibilmente .. ma i chiodi saltano via ogni volta che vai a pesca e devi ripristinarli..



Sono passato quindi all'acquisto di un paio di cosciali, traspiranti utilizzandoli con i mei normali scarponcini da waders con feltro e chiodi.... Pesca perfetta... ritorno a piedi all'auto via sentieri e boschi... una tragedia !!





Il feltro sull'erba è una saponetta, sul fango una scivolata dietro l'altra...... insomma ci peschi bene ma ci muori al rientro... a forza di girare sul web...ecco una soluzione fantastica... li ho visti, li ho comperati e non posso davvero più farne a meno.

Pesco con loro ormai da diversi anni, ho risalito i torrenti , ridiscendendoli sia sul letto del fiume, sul sentiero nel bosco che a lato del torrente stesso... i calzari si sono dimostrati incredibili !!  Non puoi scivolare nemmeno se vuoi, hanno 35 chiodi fusi nella gomma !!

Sono perfettamente aderenti al piede.. e si asciugano in 5 minuti.. mi hanno permesso di pescare e lanciare con una tranquillità mai provata anche in posizioni normalmente "pericolose"...

Di contro i chiodi si consumano in fretta... infatti sono realmente normali chiodi bloccati nella gomma, se fai scivolate estreme i chiodo possono addiruttra strapparsi dalla suola.
La loro durata è stagionale !! Ovviamente è proporzionale a quanto ci peschi... e se prendi contro a superfici taglienti essendo in gomma..di certo non godono.

Ma quando ci peschi è come se tu pescassi con delle comode scarpe da ginnastica con una tenuta incredibile su qualsiasi terreno..

Dove gli ho comperati, su ebay .. of course !!


Conviene, visti i costi di spedizione, fare un acquisto multiplo o cumulativo tra amici.... magari abbinandoli ad un bel paio di waders.

Mirko Dalmonte Martelli


Articolo Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di  Mirko Dalmonte Martelli (del 21/12/2014 @ 20:41:05, in Fiumi - Torrenti - Laghi, linkato 2640 volte)
Il Rio Baricello



Il Rio Baricello è lungo circa 7 km, nasce dal versante nord del Monte Orsigna (1555 m) con il nome di Rio Mantara, scende precipite formando numerose cascate, in una valle stretta e boscosissima e attraversata da tantissimi sentieri.



Un torrente apparentemente facile, ma in realtà nasconde parecchie insidie nel suo percorso che è ripido, scivoloso e frastagliato.



E' adatto alla pesca a mosca solo nel pieno caldo poichè è quasi totalmente all'ombra... ottimo in agosto come rifugio dalla calura.



Presenta trote di tutte le misure , con ottime livree, ben pinnate e con colori stupendi...



Immerso nei boschi regala sorprese lungo i sentieri...



Un giro lungo ma che merita per la sua totale immersione nella natura, attenzione però nel weekend ... alta presenza di turisti, ciclisti ed escursionisti.


Mirko Dalmonte Martelli
Articolo Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Ci sono 601 persone collegate




Cerca per parola chiave
 

Titolo


Gli Autori di Wildfly
La pesca a mosca
Wild Fly Video
Wild Fly Facebook
Lago Bigfish
Catch & Release Imola

Copyright
Disclaimer

Titolo
Accessori (4)
Canne e Mulinelli (6)
Club di Pesca (1)
Corso di Pesca a Mosca (19)
CuriositÓ (25)
Diplomi e riconoscimenti (9)
Dressing - Fly Tying (21)
DVD VIDEO GRATIS (1)
Fiere e Raduni (3)
Fiumi - Torrenti - Laghi (68)
Gadget Wildfly (3)
Pubblicazioni e Articoli (6)
Sky Tv (2)
Waders & Boots (5)
Wild Fly Video (36)
Zaini & Bags (2)

< novembre 2022 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
       
             


Titolo
Fotografie (2)
Testata (62)

Le fotografie pi¨ cliccate



"
....la pesca in torrente con acqua che scorre è come farsi un lavaggio dai pensieri quaotidiani e resettare il proprio mondo..

MDM
"


26/11/2022 @ 16:48:19
script eseguito in 55 ms