Immagine
  I torrenti del nostro appennino...... di Mirko Dalmonte Martelli
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di  Mirko Dalmonte Martelli (del 05/08/2016 @ 17:37:35, in Diplomi e riconoscimenti, linkato 313 volte)
Diploma e brevetto di Subaqueo OPEN WATER DIVER
by Mirko Dalmonte Martelli

La passione per l'acqua è sempre stata in me... quindi alla prima occasione ho approfittato per regalarmi la basi per poter fare il turista sub..e sopratutto per avere le nozioni minime su come comportarmi in acqua..





un corso importantissimo, che mi ha fatto conoscere il mondo sommerso, dove trovo quel silenzio, quella pace che trovo solo nei miei torrenti estremi.


Mirko Dalmonte Martelli





Articolo Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di  Mirko Dalmonte Martelli (del 05/08/2016 @ 17:56:19, in Diplomi e riconoscimenti, linkato 438 volte)
Diploma Addetto al Primo Soccorso
by Mirko Dalmonte Martelli

Ovviamente non poteva mancare il diploma e relativi aggiornamenti come Primo Socorritore.. giusto il minimo per avere le nozioni base per cercare di rendere un buon primo soccorso....





Mirko Dalmonte Martelli





Articolo Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di  Mirko Dalmonte Martelli (del 05/08/2016 @ 18:00:09, in Diplomi e riconoscimenti, linkato 258 volte)
Corso di Speleologia
by Mirko Dalmonte Martelli

Nel lontano 1995 ho frequentato per due anni la Ronda Speleologica Imolese, frequentandone il corso e tutte le fantastiche uscite in grotta....


A quei tempi non venivano consegnati diplomi ma solo la consapevolezza e le nozioni per poter partecipare con successo a esplorazioni anche di giornate intere all'interno di grotte NON turistiche....



Una foto che più di repertorio di così .. sono stati due anni bellissimi che mi hanno permesso di conoscere un mondo meraviglioso e acquisire quelle nozioni tecniche che in seguito mi hanno permesso di scendere e salire da pareti di roccia anche al di fuori delle grotte stesse...

Mirko Dalmonte Martelli






Articolo Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di  Mirko Dalmonte Martelli (del 06/08/2016 @ 17:12:21, in Fiumi - Torrenti - Laghi, linkato 815 volte)
Rio Orriele - Gocce di selvaggio !!
by Mirko Dalmonte Martelli

Il Rio Orriele è un piccolo selvaggio torrentino in terra toscana che con le sue davvero scarse acque alimenta il Torrente Savena sopra al lago di Castel Dell'Alpi.



Lo scopri risalendo il Torrente Savena dopo il tratto con le briglie in categoria "D" sopra il lago di Castel Dell'alpi.


Si presenta con scarsissima acqua... specialmente nel periodo estivo, ma in realtà non va mai in secca e nel periodo invernale è soggetto a piene importanti che permettono a loro volta ai pesci di risalirlo..




Non ci sono tantissime trote, ma nelle poche buche importanti qualche bella sorpresa la si può trovare..



Fantastico a secca... lanciando da molto lontano e sfruttando i sassi per nascondersi e appoggiare la coda in questo piccolo ma simpatico rio si può pescare il jolly che ti cambia la giornata...





Non ci sono sentieri comodi per scendere anche se qualche remota traccia di una strada la si può incontrare... ma lo scendi bene e velocemente...
anche tagliando per il bosco che non è nemmeno troppo fitto.





Le trote sono belle, sane , naturalmente ricche di colori e di forza... ogni boccone per loro è vitale e attaccano senza freni... ma basta un rumore e tutto è finito... non prendi niente...



Vale la pena andare solo per questo torrente... ?? mmm forse no... in un paio d'ore
lo fai tutto... ma se come me esci dal lavoro e hai davvero solo qualche ora... allora si !!
E' il posto ideale per un contatto con il mondo reale, quello che ti rende le giornate con il sorriso beota stampato sulla faccia...

Piccoli passi...piccoli fossi... ma tanta tanta bellissima natura, ovviamente wildfly..


Mirko Dalmonte Martelli

Articolo Link Commenti Commenti (2)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di  Mirko Dalmonte Martelli (del 06/08/2016 @ 18:07:06, in Fiumi - Torrenti - Laghi, linkato 2569 volte)
Fiumalbo - Scoltenna - Ponte della Fola
by Mirko Dalmonte Martelli

Oggi parliamo del No kill Ponte della Fola, sito nel torrente Scoltenna fra i comuni di Pievepelago e Riolunato, ed il no kill Fario, che comprende i torrenti Acquicciola e San Rocco a Fiumalbo.




La pescosità è sostenuta con immissioni di Fario adulte da cattura o da allevamento e con immissioni di novellame nei torrenti laterali..



In tutti i no kill è permessa la pesca a mosca o spinning con amo singolo e privo di ardiglione.




In tutte le briglie e anche dall'alto del Ponte della Fola sono visibili meravigliosi esemplari di trota e salmerini... ma "visibili" è ben lontano dal "prendibili" infatti sono pesci esperti e amanti sopratutto del pane che le donne e bambini del luogo amano tirare nelle loro buche...



...ma ogni tanto a forza di insistere qualcosa di particolamente bello crede alle nostre imitazioni.. le catture specie nei tratti veloci sono molteplici, tante trote di misure che variano dai 20 ai 25 cm ... altre anche molto piccole...




I permessi della ZRSP Fario possono essere ritirati presso il Bar Pasticceria "La Tentazione" di Fiumalbo (0536/ 74506), quelli per la ZRSP Ponte della Fola presso la pasticceria "Dolce Vita" a Pievepelago (0536/72060) o la pizzeria "Tavernetta" a Riolunato (0536/75085)




La ZRSP (zona a regime speciale di pesca) Fario di Fiumalbo è il più antico No Kill della provincia di Modena, sorto nel 1990 su una storica bandita di pesca. Si snoda ai lati del paese di Fiumalbo con il tratto sull’Acquicciola e con il tratto terminale del Rio S. Rocco, che risultano meglio perciò meglio sorvegliati ma più antropizzati.

In questa zona si può pescare tutti i giorni munendosi di permesso presso la pasticceria Tentazione.






Il posto è realmente molto bello, l'accoglienza in paese dove fai i biglietti (simbolici... è gratis) per poter pescare è assolutamente fantastica... i paesini poi del nostro appennino sono una perla incastonata a due passi dal cielo... di giorno fa davvero caldo ma ciò nonostante se ti infili su per i torrenti ritrovi immediatamente la frescura... la sera immancabile il "coup de soir" al Ponte della Fola... se non altro per dire a tutti di esserci stato e aver scattato foto bellissime..

Ne vale la pena ??

....Si ... solo il giro ne vale la pena...
se lo fai con gli amici poi non ci sono dubbi !!

Uno speciale grazie ad Alberto Bertagni che ci ha permesso di arrivare con i permessi in tasca senza perdere un solo minuto della nostra pescata.


Mirko Dalmonte Martelli

Articolo Link Commenti Commenti (3)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2
Ci sono 244 persone collegate




Cerca per parola chiave
 

Titolo


Gli Autori di Wildfly
La pesca a mosca
Wild Fly Video
Wild Fly Facebook
Lago Bigfish
Catch & Release Imola

Copyright
Disclaimer

Titolo
Canne e Mulinelli (5)
Corso di Pesca a Mosca (8)
Curiosità (10)
Diplomi e riconoscimenti (6)
Dressing - Fly Tying (20)
DVD VIDEO GRATIS (1)
Fiere e Raduni (3)
Fiumi - Torrenti - Laghi (53)
Gadget Wildfly (3)
Pubblicazioni e Articoli (9)
Sky Tv (2)
Waders & Boots (5)
Wild Fly Video (25)
Zaini & Bags (2)

Catalogati per mese:
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019

Gli interventi più cliccati

< dicembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         


Titolo
Fotografie (2)
Testata (46)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Che tipo di pesca preferisci ?

 Spinning
 Mosca
 Al Tocco
 Roubasienne
 Ledgering
 Trota lago
 Bolognese
 Fondo


"
Il pesce stimola il cervello, ma la pesca stimola l'immaginazione

Barone Thomas Robert Dewar
"


09/12/2019 @ 05:37:46
script eseguito in 97 ms




LA LUNA OGGI


Valid XHTML 1.0 / CSS