Immagine
  I torrenti del nostro appennino...... di Mirko Dalmonte Martelli
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
WildFly Fly Fishing Adventures

Corso Base di pesca a mosca
WildFly - Lago Big Fish Bologna

25 - 26 Novembre 2023






Amici del Lago Big Fish ma soprattutto amiche del Lago Big Fish, il nostro Team è lieto di invitare tutti coloro che sono attratti e incuriositi dal magico mondo della pesca a mosca a partecipare alquarto corso base di pesca a mosca del Lago Big Fish, riservato ai soli Associati.

Il corso si terrà nei giorni di Sabato 25 e Domenica 26 Novembre 2023, alternando lezioni teoriche a quelle pratiche. Al mattino parleremo di storia, tecnica, materiali e con l’ausilio di audiovisivi vi illustreremo le basi di questa incredibile arte che è probabilmente il punto di arrivo di ogni pescatore.

Nel pomeriggio, dopo pranzo, ci dedicheremo al lancio base sia su prato che in lago.
Gli allievi saranno seguiti da Istruttori diplomati, le attrezzature, ove necessarie (canne, mulinelli, code, finali, mosche), saranno messe a disposizione dal Lago Big Fish sino ad esaurimento.

L’evento si svolgerà nello splendido contesto dell’Agriturismo Bio Sant’Uberto in via Sant’Anna 2/1 Monterenzio, 40050 (BO).
Nella splendida “Casa di caccia” della Azienda Agricola Sant’Uberto a soli 500 metri dal lago, la possibilità, peraltro, di vitto ed alloggio per i partecipanti, oltre alla possibilità di far colazione, pranzare e cenare.

Sarà protagonista il menu degustazione con selvaggina che, tra le colline bolognesi, trova la massima valorizzazione merceologica e gastronomica.

Il contributo di partecipazione al corso comprende: il corso di pesca a mosca, il pranzo all'agriturismo sia sabato che domenica, il DVD con il materiale del corso, la dispensa in formato PDF su cui seguire le lezioni, l’attestato di partecipazione al corso e un permesso di accesso gratuito al lago da utilizzare quando volete, per mettere in pratica le nozioni acquisite.

SEDE DEL CORSO:

Azienda Agricola Sant'Uberto
Via Sant' Anna, 3 - 40050 Monterenzio BO

RITROVO SABATO
Azienda Agricola Sant'Uberto - Via Sant' Anna, 3
– ore 8:30: registrazione partecipanti
– ore 8:45: storia, tecnica e materiali
– ore 10.30/10.45: pausa caffè
– ore 12.45-13.00: termine lezioni, pausa pranzo all'agriturismo, menù fisso incluso nei costi del corso
– ore 14.15: tecniche di lancio presso area prato

RITROVO DOMENICA
Azienda Agricola Sant'Uberto - Via Sant' Anna, 3
– ore 8:30: storia, tecnica e materiali
– ore 10.30/10.45: pausa caffè
– ore 12.45-13.00: 
termine lezioni, pausa pranzo all'agriturismo, menù fisso incluso nei costi del corso
– ore 14.15: tecniche di lancio presso area prato / prova di pesca in lago

In caso di maltempo o a causa restrizioni covid la manifestazione potrebbe subire modifiche organizzative.

Per garantire il massimo livello di qualità del corso, i posti disponibili saranno solamente 10, con prenotazione obbligatoria da effettuare direttamente al Lago Big Fish 2 o telefonicamente al n° 347.14.12.532 


Per poter partecipare al Corso è necessario effettuare il versamento anticipato del contributo di partecipazione, per informazioni è possibile contattare il numero 347.1412532


Vi aspettiamo

Mirko Dalmonte Martelli
Angelo Di Muzio

WildFly Fly Fishing Adventures
.
.

#mirkodalmontemartelli #Wildfly #catch_release_imola
#lagobigfish #dryfly #dryflys #dryflies #flyfishincourse
#flytying #flugbindning #emiliaromagna #corsodipesca #atthevise #flyfishing
#flytyingaddict #flytyingmaterial #flyfishingaddict #troutofinsta #troutflies
#picoftheday #peche #fluefiske #fluefiskeri #flugfiske #italianflytiersassociation #bologna #pêche

..tutto questo è wildfly


wildfly.it su instagram

seguici su instagram https://www.instagram.com/wildfly.it

Mirko Dalmonte Martelli



Wildfly Fly Fishing Adventures
www.wildfly.it


Lago BigFish
www.lagobigfish.it


Catch & Release Imola

Catch & Release Imola








Articolo Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di  Mirko Dalmonte Martelli (del 03/10/2023 @ 15:18:50, in Wild Fly Video, linkato 310 volte)
Torrente Dardagna - passione e natura
Video in 4k




Ci sono giorni in cui mi piace pescare da solo... isolarmi, scoprire tratti nuovi .. pensare.. Ci sono luoghi magici... ricchi di energia, natura.. luoghi che ti ridanno voglia di vivere e in cui vorresti stare per sempre... vi aspetto qui... non cercatemi però...
Articolo Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di  Mirko Dalmonte Martelli (del 25/04/2023 @ 17:15:52, in Fiumi - Torrenti - Laghi, linkato 617 volte)
Il Piave - Alcune catture di quest'anno
Nervesa della Battaglia

Il comune di nervesa della Battaglia si trova in provincia di Treviso in Veneto a un'altitudine di 78 m s.l.m.
È delimitato a est dal fiume Piave, che proprio in questo punto inizia il suo corso nella pianura veneta dista circa 20 km a nord di Treviso, e si trova a metà strada fra Montebelluna e Conegliano.




Le acque di pesca sono in gestione della FEDERAZIONE PESCATORI SPORTIVI “LA PIAVE”, Piazza S. Nicolò, 11 – 31040 nervesa della Battaglia (TV) – www.fpslapiave.it
Le acque della "FPS la Piave" essenzialmente riguardano il bacino del fiume Piave (ed il canale Castelviero) ed i canali di bonifica che da esso di dipartono; le zone di pesca sono suddivise in ambiti.


Iridea over 60 catturata a ninfa con segnalatore in acque profonde un paio di metri, canna Cortland 10'6" #3 - ninfa Rainbow Warrior su amo 10



Bella marmorata super tonica presa sotto la diga sempre a ninfa con canna loop 14' a due mani


Fario a streamer argentato, una di tante prese a streamer ad inizio stagione ... le iridee non si contano !! Streamer di Diego Bosello il mitico Cormorano


Incredibile barbo a ninfa che ha richiesto una bella lotta per poterlo guadinare, la ninfa non la so perchè ero lontano ....



Signori questa era una fario fotonica, bellissima e dimensioni sui 60 cm, potente e tuonante .... è infatti è scappata di forza prima che potessimo fare una foto decente ... ma si intuisce direi



Marmorata a Streamer con Cormorano Bianco-nero su amo 8 gambo lungo - finale 0.20 fluor carbon coda #3 affondante - anche questa 60 cm ... un vero demone incontrollabile che a richiesto un discreto inseguimento in corrente.
Abbiamo inoltre preso svariate iridee e una ulteriore fario grandissima ma non ho sul mio smartphone le foto.  All'inizio stagione lo streamer dominava su tutto... ora si va a ninfa senza pietà !!! La mosca secca è sempre performante poichè  ci sono realmente sia schiude che bollate... ma le trote hanno capito tutto e bollano sempre fuori portata di una canna / coda normale.
Infatto l'ultima uscita la abbiamo giocata con la testa... canna a due mani e o coda switch one hand per me... permettendoci di raggiungere le trote con un solo froller la in mezzo al piave dove, per via degli alberi alle spalle, non riuscivamo ad arrivare.
Io nella sacca sulle spalle ho 4 bobine per il mio mulinello, secca wf3 - ninfa a filo - Sinking wf3 - Punta affondante wf3 e ora switch one hand wf3 .... in un modo o nell'altro una soluzione la si trova sempre...

 
Fiume Piave
I limiti della concessone vanno  a Nord dalla congiungente tra osteria "da Mario" via X^ Armata a nervesa della Battaglia con il campanile di Fontigo; a sud dal Ponte della Priula in corrispondenza del ponte della linea ferroviaria Venezia Udine. E' incluso anche canale di Castelviero dalla centrale all'immissione nel fiume Piave a nervesa della Battaglia.

Suddivisione, ambiti di pesca (vedere le mappe dettagliate ed i regolamenti specifici):

Ambito 1 Piave e castelviero
Ambito 2 Piave
Ambito 4 Piave
Canali di Bonifica
Sono i canali di bonifica che si diramano dal fiume Piave; le acque sono disciplinate da un unico regolamento:

Ambito 3 Canali di Bonifica (Vittoria, Priula, Ponente, Piavesella).

I permessi giornalieri o il blocchetto

• Dan FischerMan via Liberazione 35, San Vendemmiano tel. 340-8926298
• Negozio pesca sportiva “TROUT AND RIVERS SPECIALIST” di Volpago del Montello tel. 392-4449732
• Cartolibreria “L’IDEA” di nervesa della Battaglia tel. 0422 590547
• Niagara Sport via San Martino 5 Pieve di Soligo tel, 0438-981335
• Hobby Pesca vicolo G.Pascoli Mareno di Piave tel. 0438-30501

NUMERI TELEFONICI UTILI
GUARDIE: 346 3590513 - 349 3712320 - 338 6710041

Per pescare nokill tutto il giorno costa 20 euro, noi il biglietto lo abbiamo fatto in pieno centro alla Cartolibreria che trovate qui sopra, esiste un permesso da 60 euro valido per 5 uscite !!


Uno special thanx va sia agli amici in foto, che assieme ad altri, accompagnano le nostre uscite, visite, guide, corsi e le esplorazioni in giro tra italia e "europa".
Ci vediamo in acqua che corre !!!!!

Mirko Dalmonte Martelli
WildFly Fly Fishing Adventures

 

#flyfishing #flyfishingjunkie #sunshinefishing #flyfishingnation #flyfishingaddict #guide #flyfishingphotography #flyfishinglife #flyfishingart #guided #flyfishing_feature #fishing #troutfishing #flyfishingguide #flyfishingvibes #guideline #flyfishing_flygirls #liguria #trout #guides #flyfishinglifestyle #triora #troutseason #troutcandy #emiliaromagna #Bologna #Wildfly #mirkodalmontemartelli


..tutto questo è wildfly


wildfly.it su instagram

seguici su instagram https://www.instagram.com/wildfly.it

Mirko Dalmonte Martelli



Wildfly Fly Fishing Adventures
www.wildfly.it


Lago BigFish
www.lagobigfish.it


Catch & Release Imola

Catch & Release Imola








Articolo Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di  Mirko Dalmonte Martelli (del 25/04/2023 @ 13:50:31, in Curiosità, linkato 866 volte)
Come asciugare i waders e gli scarponcini con MELISSA ;) un gadget incredibile !!
Asciugatore per scarpe con tubi flessibili ottimo per asciugare internamente i nostri waders

Melissa 16540009 Asciugascarpe elettrico, scalda scarpe per stivali, stivali di gomma e guanti, asciugatrice per scarpe da trekking o anche scarponi da sci, riscaldamento con ventilatore e timer per 1 paio di scarpe

Avete presente quando tornate a casa da pesca e i vostri waders o gli scarponi sono fradici ?? li stendete in cantina o garage per farli asciugare....
ma all'interno come sono messi ??? Ve lo dico io .... bisogna assolutamente asciugarli perchè muffe e funghi sono in agguato ma sopratutto questa umidità distruggerà i nastri saldanti di ogni vostra cucitura, staccandoli e facendo entrare acqua !!!


 

Soluzione rapida per scarponcini da pesca: ogni scarpa si asciuga rapidamente con l'asciugascarpe Melissa. Gli stivali in gomma, le scarpe da trekking e gli scarponi da sci in autunno e in inverno hanno bisogno di un plus di attenzione.

Lunghezza regolabile: i due tubi dello scaldascarpe sono regolabili in lunghezza e possono essere regolati da 25 cm fino a 70 cm. Perfetto sia per scarpe da bambino che per stivali alti, compresi i waders. Basta inserire i tubi nelle scarpe e regolare il dispositivo.
Efficace e a risparmio energetico: con i suoi 250 Watt è una vera e propria volpe che non irrita con le prestazioni. Il timer può essere impostato sino a 120 minuti e si spegnerà automaticamente.

Dettagli tecnici: lo scaldascarpe elettrico ha le dimensioni di circa : 18 x 11 x 20,5 cm (LxPxA) Pesa circa 810 grammi.
I tubi possono essere estesi o accorciati da 25 a 70 cm – Il dispositivo consuma 250 Watt.
Include supporto da parete e accessori di montaggio.




Melissa come potete vedere ha una rotella timer con cui si può regolare il tempo di riscaldamento... in 30/45 minuti un normale waders si asciuga sia dentro che fuori.




Come potete vedere ho fissato Melissa ad una croce porta abbigliamento in plastica, questo mi permette di stendere i waders senza nessuna piega e di estendere i due tubi flessibili all'interno di ogni gamba del waders stesso




Naturalmente ci asciugo in primis i waders e poi gli scarponi, nel giro di un paio d'ore ho tutto asciutto..

Melissa 16540009 Asciugascarpe elettrico, scalda scarpe per stivali, stivali di gomma e guanti, asciugatrice per scarpe da trekking o anche scarponi da sci, riscaldamento con ventilatore e timer per 1 paio di scarpe

Dettagli del prodotto:

Potenza: 250 watt
Timer: da 0 a 120 minuti
Dimensioni: 11 x 18 x 20,5 cm
Peso: 898 gr
Tubi regolabili: da 25 a 70 cm
Colore: bianco/nero
Agisce contro odori e batteri

io l'ho comprato su AMAZON
il prezzo al momento del mio acquisto dicembre 2022 è stato di 36.99 euro

Lo uso praticamente ogni weekend e credo sia la migliore soluzione presente sul mercato.... pensateci su
Ci vediamo in acqua che corre !!!!!

Mirko Dalmonte Martelli
WildFly Fly Fishing Adventures

 

#flyfishing #flyfishingjunkie #sunshinefishing #flyfishingnation #flyfishingaddict #guide #flyfishingphotography #flyfishinglife #flyfishingart #guided #flyfishing_feature #fishing #troutfishing #flyfishingguide #flyfishingvibes #guideline #flyfishing_flygirls #liguria #trout #guides #flyfishinglifestyle #triora #troutseason #troutcandy #emiliaromagna #Bologna #Wildfly #mirkodalmontemartelli


..tutto questo è wildfly


wildfly.it su instagram

seguici su instagram https://www.instagram.com/wildfly.it

Mirko Dalmonte Martelli



Wildfly Fly Fishing Adventures
www.wildfly.it


Lago BigFish
www.lagobigfish.it


Catch & Release Imola

Catch & Release Imola








Articolo Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
WildFly Fly Fishing Adventures

Calendario Ittico stagione di pesca 2023/2024

Provincia di Bologna




 

ZONE DI RIPOPOLAMENTO E FREGA

Divieto permanente di pesca 

  

Fiume Reno – Dal ponte della tangenziale/autostrada al ponte/ciclabile in prossimità di via Aldina in Comune di Calderara di Reno. 

  

Torrente Orsigna - Intero tratto scorrente in Provincia di Bologna. 

 

Bacino di Molino del Pallone - Il tratto recintato del manufatto di proprietà ENEL. 

 

Bacino di Pavana - Dal manufatto della galleria che va al Bacino di Suviana fino alla fine della diga. 

 

Rio Maggiore - Dal ponte della Piscina comunale di Porretta Terme al ponte della S.S. 64 (via Roma). 

 

Rio Freddo – Intero corso.

 

Torrente Silla 

-          Dalle sorgenti alla briglia a monte del Rifugio Segavecchia compresi gli affluenti ricadenti in questo tratto.

-          Dall’opera di presa del Canale Assaloni al ponte strada Provinciale 57 Madolma.

 

Rio Piantone - Dalle sorgenti alla confluenza con il Fiume Reno. 

 

Lago Cavone - Intero perimetro. 

 

Rio Fiammineda - Tutto il corso.

 

Rio Sasso – Dalle sorgenti alla statale 324.

 

Bacino di Suviana  

-          Parte destra nel tratto di proprietà ENEL adiacente al cancello, risalendo a monte oltre il termine del complesso di 300 mt circa. 

-          Dalla diga agli ancoraggi a terra delle boe di delimitazione dell’area di scarico, su entrambi i lati, compresa tutta l’area sottesa dal cavo delle boe. 

 

Bacino di Brasimone - Tutto il tratto del Centro ENEA protetto dal muraglione compreso il Rio Torto e relativi affluenti. 

 

Torrente Gambellato - Dal ponticello del Molino Gambellato al ponte di Roncobilaccio compreso l’intero corso del Rio S. Giacomo e i primi 300 metri del Rio Bagnolo a risalire dalla confluenza. 

 

Rio Roncoferro – Intero corso.

 

Rio Sambruzzo - Dalle sorgenti al ponte della strada Madonna dei Fornelli – Qualto. 

 

Rio Maggio - Intero corso dalla sorgente all’immissione nel torrente Sambro. 

 

Rio Magazzano - Dalle sorgenti alla passerella in località Molinello compresi gli affluenti che confluiscono in questo tratto. 

 

Torrente Setta  

-          Tratto compreso tra 200 metri a monte e a valle dell'opera di presa HERA. 

-          Dal confine regionale alla confluenza del Rio Fobbio. 

 

Torrente Samoggia - Dal ponte ferroviario di Bazzano al guado di via Magione. 

 

Torrente Idice - Dal Molino delle Donne al ponte su Via Palazzetti. 

 

Torrente Savena 

-          Da 500 metri a monte a 500 metri a valle delle Gole di Scascoli. 

-          Dal ponte di viale Lungosavena al ponte della ferrovia BO-AN.

 

Rio del Balzone - Dalle sorgenti alla confluenza nel Torrente Savena. 

 

Rio Ritrone - Dalle sorgenti alla confluenza nel Torrente Savena. 

 

Canale dei Molini - Dall’opera di presa sul Torrente Santerno al ponte di Via del Santo.  

 

Canale Emiliano – Romagnolo  

-          Dalla sotterranea del Fiume Reno al ponte di via Bisana. 

-          Da 200 metri a monte della sotterranea del Canale Navile e via Saliceto a 200 metri a valle della stessa. 

-          Da 200 metri a monte della sotterranea del Canale Savena Abbandonato e S.S. 64 a 200 metri a valle della stessa. 

-          Da 200 metri a monte della sotterranea del Torrente Idice a 200 metri a valle della stessa. 

-          Da 200 metri a monte della sotterranea del Torrente Quaderna a 200 metri a valle della sotterranea del Torrente Gaiana. 

-          Da 200 metri a monte della sotterranea del Canale di Medicina a 200 metri a valle della stessa. 

-          Da 200 metri a monte della sotterranea del Torrente Sillaro al ponte di via Ladello. 

-          Da 200 metri a monte della sotterranea della S.S. Selice a 200 metri a valle della stessa. 

-          Dal ponte di via Fondarelle al confine con la Provincia di Ravenna. 

 

Scolo Tombe - Da Via Cà Bianca alla confluenza nel Canale Lorgana, compreso anche il diversivo di scarico nel Canale della Botte.  

  

Scolo Calcarata - Da Via Cà Bianca alla confluenza nel Canale Riolo.  

 

Scolo Fossadone - Dalla confluenza nel canale Lorgana risalendo fino al secondo ponte. 

 

Canale Menata - Dal ponte di Via Bassa alla località Palone. 

 

Canale Garda basso - Dal sottopasso del Canale Garda alto a risalire per circa 150 metri. 

 

Scolo Durazzo - Dal confine con la tenuta Simoni a circa 300 m a monte del ponte Stoppino. 

 

Scolo Quinto - Dal confine con la tenuta Simoni a circa 300 m a monte del ponte Stoppino. 

 

Collettore delle Acque basse - Dal ponte di via Riosti allo sbarramento di immissione nel fiume Reno.  

 

Fossetta delle Armi - Dal ponte di via di Mezzo alla confluenza del Colatore Edoardo. 

 

Scolo di Valle - Intero corso del canale. 

 

Torrente Brasimone – Dalla sorgente al ponte di immissione nel Bacino Brasimone.

 

Rio Brescandoli - Dalla sorgente alla confluenza con il Fosso Tre Fontane.

 

Fosso Tre Fontane – Intero corso.

 

Rio Ri - Dalla sorgente al ponte della SP 71 del Cavone compresi gli affluenti.

 

 

ZONE DI PROTEZIONE DELLE SPECIE ITTICHE  

 

Divieto di detenzione di esemplari di anguilla

 Il Decreto Ministeriale n. 152580 del 13 marzo 2023 ha imposto il divieto di pesca della specie Anguilla anguilla su tutto il territorio nazionale per tutto il 2023.

 

Divieto di pesca dalle ore 19.00 della prima domenica di ottobre alle ore 6.00 dell’ultima domenica di marzo 

 Torrente Silla - dalla località Borre al Molino di Gaggio.  

 

Bacino di Suviana - dalla briglia sul torrente Limentra di Treppio a valle per 200 metri.  

 

Bacino di Pavana - parte in territorio regionale.  

  

Lago di Bivio - Intero perimetro.

 

Torrente Gambellato - Dal ponte di Roncobilaccio alla confluenza del fosso del Biscione. 

 

Rio Voglio - Dal ponte di Pian del Voglio alla confluenza nel Torrente Setta. 

 

Torrente Sillaro - Dal confine con la Provincia di Firenze al Molino di Belvedere.  

 

Canale Durazzo - Da 300 metri a monte del Ponte Stoppino alla confluenza nel canale Lorgana. 

  

Tutti i canali di bonifica – Limitatamente ai tratti compresi tra 50 metri a monte e 50 metri a valle di ogni ponte di attraversamento.  

 

  

Divieto di pesca dalle ore 18.00 dell'ultima domenica di febbraio alle ore 6.00 dell'ultima domenica di marzo 

  Bacino di Suviana.

  

Bacino di Brasimone.

  

Lago di Castel dell'Alpi.

  

Bacino di Santa Maria - compreso il Torrente Brasimone, dall’immissione nel lago stesso a risalire fino al ponte per S. Damiano. 

 

 

Divieto di pesca dalle ore 5.00 del 15 maggio alle ore 22.00 del 30 giugno 

  Lago Rosso basso.

  

Lago Pozzo Rosso.

 

Lago Ronco.  

  

  

ZONE A REGIME SPECIALE DI PESCA

  

a) ZONE a RILASCIO OBBLIGATORIO  

Pesca consentita con una sola canna. Divieto di detenzione di esemplari di fauna ittica, ad esclusione delle specie ittiche diverse da quelle autoctone e parautoctone di cui all’Allegato 1 del Regolamento Regionale vigente, Divieto di impiego di ami con ardiglione e di uso e detenzione del cestino. Nelle acque “C” e “D” è consentito l’uso del guadino solo con maglia in silicone e/o gommato con esclusione di chi pratica la pesca con tecnica Carp Fishing.

La regolamentazione non si applica nei campi di gara permanenti o temporanei ai partecipanti alle manifestazioni agonistiche limitatamente ai tempi di svolgimento delle gare.  

  

Fiume Reno  

-          Dal ponte della Madonna del Ponte al Ponte del Soldato, compresa l'area di confluenza del Rio Maggiore. 

-          Dalla confluenza del torrente Limentra al ponte ferroviario di Lissano. 

-          Dal ponte di Calvenzano alla diga di Pioppe di Salvaro. 

 

Torrente Setta Da ponte Cattani a ponte Quercia. 

 

Torrente Savena  

-          Dalla passerella di Molino dell'Allocco al ponte della S.P. Monzuno. 

-          Dal ponte ferrovia Bologna-Firenze al ponte della via Emilia. 

 

Torrente Santerno

-          Dal Ponte di Valsalva alla briglia di Riviera.

-          Dal Ponte della via Emilia a via Cà del Forno.

 

Lago Rosso basso.

 

Canale Lorgana - Da ponte Fornace a circa 10 km a valle. 

 

Canale Crevenzosa - Dal Canale Emiliano Romagnolo alla confluenza con il canale Riolo. 

 

Canale Collettore delle Acque alte Dal ponte di Via di Mezzo al ponte Scagliarossa. 

 

Torrente Silla - (Periodo di istituzione dal 1° Marzo al 15 Giugno) Dalla briglia di Molino di Gaggio alla briglia di Silla. 

 

Canale Riolo - Dal ponte di Via San Francesco al ponte della S.S. n. 64. 

 

Canale Allacciante - Dal ponte della strada Malvezza-Capofiume alla confluenza nel canale Lorgana. 

 

Canale Garda alto - Dal ponte della S.P. n. 50 S. Antonio al confine con la Provincia di Ferrara. 

 

Rio degli Ordini – Intero corso.

 

 

b) ZONE per la PESCA con ESCHE ARTIFICIALI 

Divieto di detenzione di esemplari di fauna ittica, divieto di impiego e detenzione di qualunque tipo di esca ad esclusione delle esche artificiali, purché munite di un solo amo e prive di ardiglione, è vietato altresì l'uso e detenzione del cestino. Nelle acque “C” e “D” è consentito l’uso del guadino solo con maglia in silicone e/o gommato.

  

Fiume Reno - Dal ponte pedonale di Biagioni al ponte di Molino del Pallone. 

 

Torrente Dardagna - Dalla sorgente alla confluenza con il Rio Acero (Madonna dell’Acero) affluenti compresi.

 

Torrente Setta  

-          Da ponte Cipolli a 500 metri a monte del ponte medesimo. 

-          Dalla confluenza del Torrente Gambellato a Ponte Setta. 

-          Da 500 metri a monte del ponte Leona a 200 metri a monte dell'opera di presa HERA. 

 

Torrente Savena  

-          Dal lago di Castel dell'Alpi al sentiero del Chiusello. 

-          Dal confine con la Provincia di Firenze al lago di Castel dell'Alpi.

 

Torrente Santerno - Dal confine con la provincia di Firenze al ponte di Valsalva. 

 

 

c) ZONE per la PESCA con SOLA CANNA  

Consentito l’uso da una a tre canne con o senza mulinello. L’uso di attrezzi diversi è vietato.  

 

Torrente Samoggia - Dalla confluenza nel Fiume Reno risalendo a monte per circa 500 metri. 

 

Canale Emiliano Romagnolo - Intero tratto scorrente in Provincia di Bologna. 

 

Canale della Botte - Dal ponte della SS. 64 a valle per 500 metri.  

 

Collettore Acque alte - Dall'origine al ponte in località Biancolina. 

 

Fossetta delle Armi - Dall'origine al ponte di Via di Mezzo. 

 

Canale Bergnana - Intero corso. 

 

 

d) ZONE per l’ESERCIZIO del CARP-FISHING 

È consentita la pesca notturna della Carpa esercitata esclusivamente con ami sprovvisti di ardiglione e con esche e pasture vegetali. Obbligatorio il rilascio immediato delle specie ittiche autoctone utilizzando tutti gli accorgimenti atti a prevenire ferite, lesioni cutanee o quant’altro durante le operazioni di slamatura. Non è ammesso nessun tipo di mezzo galleggiante (materassini, imbarcazioni, belly boat ecc..). Obbligatorio l’uso del guadino per salpare il pesce. Vietato l’utilizzo di qualsiasi tipo di drone.  

L’esercizio del Carp-fishing notturno è comunque vietato nel periodo che va dal 15 maggio al 30 giugno.  

 

Bacino di Suviana (pesca consentita con 1 sola canna) - Riva sinistra, dalla catena di boe della centrale di pompaggio di Bargi all’ancoraggio a terra delle boe di delimitazione dell’area di scarico della diga. 

 

Bacino di Brasimone (pesca consentita con 1 sola canna) - Intero perimetro ad esclusione del tratto individuato a Zona di Ripopolamento e frega. 

 

Bacino di Santa Maria (pesca consentita con 1 sola canna) - Intero perimetro. 

Con Delibera n. 307 del 06/03/2023 la Giunta regionale ha approvato il “Regolamento di disciplina dell’attività alieutica sportiva e ricreativa nei bacini artificiali di Suviana, Brasimone e Santa Maria” contenente norme specifiche.

  

Torrente Santerno (pesca consentita con 1 canna in acque C e con 3 canne in acque B) - Dalla briglia di Codrignano al ponte della ferrovia Bologna-Ancona. 

 

Fiume Reno (pesca consentita con 3 canne) - Da Cà delle Curve alla confluenza del Torrente Samoggia. 

 

Canale Lorgana (pesca consentita con 3 canne) - Dal ponte di Via Morgone al confine con la Provincia di Ferrara. 

 

 

 

e) ZONE a TROFEO  

Divieto di detenzione di esemplari di fauna ittica ad eccezione delle catture trofeo definite di seguito:  

-          La pesca è consentita solo con la mosca o con esche artificiali. È ammesso l’uso di idoneo cestino per la detenzione dei capi trofeo e l’utilizzo del guadino esclusivamente per salpare il pesce. Possono essere trattenuti al massimo n. 2 esemplari di trota di lunghezza non inferiore a cm 25 dopo i quali l’attività di pesca deve cessare.  

 

Torrente Limentra di Treppio - dalla confluenza del Fosso di Chiapporato alla briglia di chiusura del Bacino di Suviana. 

 

-          La pesca è consentita la pesca esclusivamente con ami sprovvisti di ardiglione È ammesso l’uso di idoneo cestino per la detenzione dei capi trofeo e l’utilizzo del guadino esclusivamente per salpare il pesce. Possono essere trattenuti al massimo n. 3 esemplari di trota di lunghezza non inferiore a cm 22, dopo i quali l’attività di pesca deve cessare.  

 

Fiume Reno  

-          Dal confine di Setteponti al ponte pedonale di Biagioni, compreso l’intero corso degli affluenti ricadenti in tale tratto. 

-          Dal ponte di Molino del Pallone al Ponte della Venturina, compreso l’intero corso degli affluenti ricadenti in tale tratto. 

 

  

f) ZONE DI TUTELA SPECIALE 

Divieto di detenzione di esemplari di TINCA e LUCCIO. Tutti i corpi idrici del territorio bolognese. 

 

  

g) ZONE per il BENESSERE ANIMALE 

E' vietato l'uso e la detenzione di salpapesci labiali e boccali (boga grip e/o lip grip).  

Tutti i corpi idrici del territorio bolognese. 

 

  

ZONE di DIVIETO di PESCA PERMANENTE (art. 27, comma 4 del R.R. n. 1/2018)  

La pesca è stabilmente vietata nei tratti compresi tra 50 metri a monte e 50 metri a valle delle seguenti opere idrauliche.  

 

Canale Riolo - -paratoia a monte del ponte Madonna e sotterranea Navile - S.S. 64. 

 

Scolo Galliera - paratoia nei pressi della confluenza nel Canale Riolo. 

 

Scolo Calcarata - Sotterranea dello scolo Tombe. 

 

Scolo Tombe - paratoia su via Cà Bianca. 

 

Canale Lorgana - sotterranea Botte Vescovo. 

 

Canale Sesto alto - chiavica Rondanina e chiavica e sotterranea Quaderna. 

 

Scolo Acquarolo - idrovora Massarolo e chiavica Quaderna. 

 

Canale Allacciante - chiavica Ghiaroni. 

 

Scolo Durazzo - chiaviche Lorgana e Saiarino. 

 

Canale Garda alto - idrovora Forcaccio e sotterranea Canale di Medicina. 

 

Scolo Menatello nuovo - idrovora Menatello. 

 

Canale Emiliano-Romagnolo  

-            idrovora di Galliera (denominata Crevenzosa). 

-            ponte di Massumatico. 

-            ponte di via Marconi (S. Giorgio di Piano). 

-            sottopasso strada comunale S. Maria in Duno. 

-            botte scolo Acquarolo. 

-            botte strada provinciale Medicina - S. Antonio. 

-            botte strada comunale Lume. 

-            botte strada provinciale Lughese.

-            idrovora “Pieve di Cento” da 400 metri a monte dell’impianto.

 

 Scolo Allacciante Gallego-Fiumazzo - paratoia di sbocco nel Collettore acque alte. 

 

 

 

Con Atto del Dirigente del Settore Agricoltura, Caccia e Pesca – ambito di Bologna è stata istituita Zona di protezione temporanea delle specie ittiche relativa al bacino di Pavana, il Limentra di Sambuca ed un tratto del fiume Reno dalla confluenza con il Limentra di Sambuca fino al ponte della SP24 in Comune di Vergato che prevede la chiusura della pesca per i tratti indicati fino a sabato 30 marzo 2024.

Azioni su

Catch & Release sempre !!

Mirko Dalmonte Martelli
WildFly Fly Fishing Adventures
.
.

#mirkodalmontemartelli #Wildfly #catch_release_imola
#lagobigfish #dryfly #dryflys #dryflies #flyfishincourse
#flytying #flugbindning #emiliaromagna #corsodipesca #atthevise #flyfishing #flytyingaddict #flytyingmaterial #flyfishingaddict #troutofinsta #troutflies #picoftheday #peche #fluefiske #fluefiskeri #flugfiske #italianflytiersassociation #bologna #pêche

..tutto questo è wildfly


wildfly.it su instagram

seguici su instagram https://www.instagram.com/wildfly.it

Mirko Dalmonte Martelli



Wildfly Fly Fishing Adventures
www.wildfly.it


Lago BigFish
www.lagobigfish.it


Catch & Release Imola

Catch & Release Imola








Articolo Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Ci sono 673 persone collegate




Cerca per parola chiave
 

Titolo


Gli Autori di Wildfly
La pesca a mosca
Wild Fly Video
Wild Fly Facebook
Lago Bigfish
Catch & Release Imola

Copyright
Disclaimer

Titolo
Accessori (4)
Canne e Mulinelli (6)
Club di Pesca (1)
Corso di Pesca a Mosca (21)
Curiosità (27)
Diplomi e riconoscimenti (9)
Dressing - Fly Tying (21)
DVD VIDEO GRATIS (1)
Fiere e Raduni (3)
Fiumi - Torrenti - Laghi (69)
Gadget Wildfly (3)
Pubblicazioni e Articoli (6)
Sky Tv (2)
Waders & Boots (5)
Wild Fly Video (37)
Zaini & Bags (2)

< gennaio 2023 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         


Titolo
Fotografie (2)
Testata (62)

Le fotografie più cliccate



"
"The fishing was good; it was the catching that was bad." La pesca è andata bene; sono le catture che sono andate male.

A.K. Best
"


07/12/2023 @ 21:50:53
script eseguito in 78 ms