Immagine
  I torrenti del nostro appennino...... di Mirko Dalmonte Martelli
\\ Home Page : Storico : Fiumi - Torrenti - Laghi (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di  Mirko Dalmonte Martelli (del 13/03/2020 @ 11:56:53, in Fiumi - Torrenti - Laghi, linkato 237 volte)
WildFly Fly Fishing Adventures

Apertura in Toscana 2020


Sabato 7 marzo... in piena agibilità dal decreto coronavirus, sono andato alla ricerca di un posto sperduto per poter fare la mia apertura in toscana... e questo sicuramente è abbastanza sperduto, infatti se prima lungo il tragitto ho visto svariati pescatori... qui non cè proprio nessuno....




Siamo ovviamente in toscana, provincia di pistoia... i livelli per questo micro torrente sono piuttosto alti... decido quindi di pescare a spinning .. anche perchè è tanto tempo che non lo faccio..





Con la fidata micro canna da torrenti e i martin rigorosamente bianchi inizia la pesca... ci sono 4 gradi e l'acqua è gelida... ma il posto è meraviglioso...




in assoluto silenzio, lancio il mio martin nelle buche più fonde... nei rigiri di corrente... e le trote pur lentamente inseguono il mio artificiale sino sotto ai miei piedi... 



Ne ho sbagliate tantissime e tantissime si sono slamate per via dell'amo senza ardiglione.. ma quelle che risco a fotografare sono bellissime, sane e forti.. meravigliose per qualità e colori ...



la natura deve ancora sbocciare... ma il posto è meraviglioso...




non le tocco nemmeno, le libero girando direttamente l'amo....




Sarà la mia ultima pescata per un bel pò ... il coronavirus e i suoi decreti.. ma sopratutto il giorno dopo, al parco giocherellando con le mie figlie.. mi sono strappato il muscolo del polpaccio destro... ergo fine di ogni attività se non quella di scrivere ...

ci rivedremo presto in pesca... ma state tranquilli... sono sicuro che..

...andrà tutto bene ... credeteci !!


Mirko Dalmonte Martelli
WildFly Fly Fishing Adventures
.
.

#mirkodalmontemartelli #Wildfly #catch_release_imola
#lagobigfish #dryfly #dryflys #dryflies #flyfishincourse
#flytying #flugbindning #emiliaromagna #corsodipesca #atthevise #flyfishing #flytyingaddict #flytyingmaterial #flyfishingaddict #troutofinsta #troutflies #picoftheday #peche #fluefiske #fluefiskeri #flugfiske #italianflytiersassociation #bologna #pêche

..tutto questo è wildfly


wildfly.it su instagram

seguici su instagram https://www.instagram.com/wildfly.it

Mirko Dalmonte Martelli



Wildfly Fly Fishing Adventures
www.wildfly.it


Lago BigFish
www.lagobigfish.it


Catch & Release Imola

Catch & Release Imola








 

Assieme al Team del Lago BigFish Bologna
nella splendida oasi naturalistica Lago di Nembia TN




15 Febbraio 2020 - WildFly Fly Fishing Adventures

L’Oasi di Nembia si trova tra San Lorenzo in Banale e Molveno, è un piccolo lago che si estende per circa 400 m in lunghezza con una larghezza variabile sino a quasi 100 metri. La sua profondità è di pochi metri ed è circondato da un costone roccioso da un lato e dall'altro da uno spledido prato ideale per picnic e lanci con la coda di topo... ne abbiamo già parlato nel precendete articolo del 2015 e in quello del 2018..




A questa uscita sono presenti i ragazzi del "Lago BigFish", alcuni soci del club "Catch & Release Imola", un paio di fantastici cavaglieri del "Mosca Club Apuano" detti i "i ragazzi di Aulla" ma che di Aulla non sono..
Il Lago di Nembia è una fantastica realtà, tutt'altro che facile .... la possiamo affrontare a mosca e spinning, solo con esche artificiali... La tecnica "trout area" quest'anno non fa la differenza, anzi.. le trote sono schive, lente e sospettose... nonostante la temperatura sia gradevole al primo sorgere del sole...



Pesco tutto il mattino con una 10' #6 "frollando" e rollando il più lontano possibile.. a differenza da quello che raccontano le foto è stata dura... 10 trote a guadino, 5 rotte e 3 slamate... inizio subito a fondo, un paio di metri d'acqua ... ovino arancione e recupero a saltuari ma decisi strappi... pescando con lo 0.12 perdo subito le prime tre trote... iridee, ma io son qui per le fario.
Insisto cambiando colore ed imitazione, passo ad San juan crema... e una trota la inganno... finalmente una fario... poi ne rompo un altra... ;( ...



Passo all'ovino marrone, che ritengo possa essere più visibile recuparato su di un fondale chiaro e sopratutto appetibile per trote che fino al giorno prima mangiavano pellet nei rispettivi allevamenti... finale 0.14 e finalmente riesco a tenere gli esemplari più grossi.. dopo il classico meraviglioso pranzo al ristorante Nembia direttamente sulle sponde del lago, ricordatevi di prenotare al 0465 730083 , perchè è molto gettonato specialmente nei weekend.



Dopo pranzo passo alla secca, cambio canna utilizzando una Loomis & Franklin 9'#5 ( sempre in pesca )... finale 0.12 alcina su amo 14 e 16.. colore tassativamente nero... gli altri colori raccolgono solo rifiuti !!
L'alcina è una fantastica mosca ideata da Daniele Meschiari, molto semplice e molto molto catturante.... a Nembia io la uso sempre da anni,  vi faccio vedere a grandi linee come si fa !!


A secca però soooolo iridee, le fario sono tutte piantate sul fondo... recupero quindi la mia Hardy 10' #6 e torno nella buca fonda sino a sera.... con il calare del buio passo allo 0.16 di finale e nonostante tante mangiate sbagliate riesco ancora a divertirmi ..



Credetemi, ne vale la pena ... ma preparatevi a conquistare ogni singola trota... qui non si regala niente a nessuno ... a mosca specialmente !! Vi consiglio per la mosca di portare artificiali sia da secca che da ninfa, streamer piccoli e di colori vivaci... ovini e squirmy dai colori sgargianti... l'importante è provarci sempre, in particolare a secca.. nella zona della risorgiva dove l'acqua è più mossa le trote si riescono ad ingannare più facilmente ... appena esce il sole gli insetti si vedono ovunque.. provateci !!


Pesce di altissima qualità, amici meravigliosi con cui condividere la giornata... Un ottimo ristorante.. Un fantastico apericena... Tanta..tanta birra... Potrei davvero vivere così.... fin che trigliceridi non ci separino.... ????

Webcam Lago Nembia





Mirko Dalmonte Martelli

 
WildFly Fly Fishing Adventures

Fiume Tanaro - Turi Pesca Hotel San Carlo Ormea CN


Una classica gita tra amici alla scoperta di nuove acque, ci ha portato a pescare qui, nella splendida cornice del fiume Tanaro ad Ormea in provincia di Cuneo...

Fiume Tanaro - Turi Pesca Hotel San Carlo Ormea CN

Il Tanaro è il secondo fiume per lunghezza del Piemonte dopo il Po, del quale è anche principale affluente di destra, nasce all'estremità sud-occidentale del Piemonte al confine con la Liguria, nelle Alpi Liguri.
Si forma infatti alla confluenza dei torrenti Tanarello e Negrone al confine tra il territorio comunale di Ormea (CN) e quello di Cosio d'Arroscia (IM).

Fiume Tanaro - Turi Pesca Hotel San Carlo Ormea CN

La Riserva Turi Pesca si trova nella fraz. Cantarana, si estende nel fiume Tanaro dalla diga centrale Martinetto posta a valle fino all'isolotto di Isola Scura 300 m a monte della confluenza con il Rio Chiapino.

E' suddivisa in 2 lotti:
- tratto blu per pesca al tocco e a spinning (5 capi)
- tratto rosso per pesca a mosca con cattura (3 capi) o NO KILL

La specie ittica seminata è la trota fario, iridea, il salmerino e la trota marmorata di grossa pezzatura, ci sono anche trote fario autoctone....

Fiume Tanaro - Turi Pesca Hotel San Carlo Ormea CN

ed è tutto vero... abbiamo trovato un ambiente bellissimo, acqua cristallina e tanti pesci assolutamente perfetti dal punto di vista delle livree e con una forza e uno spirito davvero incredibile...

Fiume Tanaro - Turi Pesca Hotel San Carlo Ormea CN

la riserva a mosca è lunga circa 2,5 km ed è interamente costeggiata da un comodo sentiero in buona parte carrabile alla sinistra del fiume per chi risale....

Fiume Tanaro - Turi Pesca Hotel San Carlo Ormea CN

acque fresche, trasparenti.. un fondale pulito e assolutamente non scivoloso....

Fiume Tanaro - Turi Pesca Hotel San Carlo Ormea CN

Fiume Tanaro - Turi Pesca Hotel San Carlo Ormea CN

nel tratto riservato alla pesca a mosca abbiamo incontrato solo qualche pescatore francese... la stragrande maggioranza dei pescatori è raccolta nel tratto superiore dove sono sostanzialmente permesse ogni tipo di tecnica... anche le più "fantasiose" come la pesca con il formaggio, la sarda e le interiora.. come potete intuire nel tratto superiore e cioè quello blu.. di nokill cè davvero poco....

Fiume Tanaro - Turi Pesca Hotel San Carlo Ormea CN

la riserva mosca inizia dal ponte poco più avanti di questa cascata artificiale... questa buca, che è tra le più grandi, nasconde pesci di dimensioni incredibili... iridee e salmerini anche di 70/80 cm....

Fiume Tanaro - Turi Pesca Hotel San Carlo Ormea CN

viste le temperature freddine e la assenza di schiuse mi sono dedicato alla sola ninfa.... catturando con grande soddisfazione tanti esemplari davvero ben pinnati

Fiume Tanaro - Turi Pesca Hotel San Carlo Ormea CN

Turi-pesca
“Da riviste specializzate e documentari in tv”: una delle piu’ belle riserve di pesca alla trota nel fiume Tanaro.

È possibile acquistare attrezzatura da pesca ed esche vive nell'albergo... infatti è presente un piccolo shop abbastanza fornito in particolar modo per chi pesca a spinning e al tocco


Fiume Tanaro - Turi Pesca Hotel San Carlo Ormea CN

Fiume Tanaro - Turi Pesca Hotel San Carlo Ormea CN

La riserva Turi-Pesca è divisa in due percorsi:

Zona BLU per pesca a fondo e lancio (5 capi);
Zona ROSSA per pesca a mosca con cattura (3 capi) o NO-KILL.

ORARI :
Zona BLU: spinning e tocco dalle 08,00 alle 12,00 e dalle 14,00 alle 18,30
Zona ROSSA: mosca dalle 08,00 alle 18,30

E per chi soggiorna presso l’albergo... coup de soir nella zona blu fino al tramonto..




Per informazioni e prenotazioni potete contattare:

Albergo San Carlo
Via Nazionale, 23 - 12078 Ormea (CN)

Per prenotazioni:
Tel. 0039 0174.399917 | Fax 0039 0174.399926 | Cell. 0039 335.1200319

web: www.albergosancarlo.com
email. info@albergosancarlo.com


Riassunto della pescata... parliamo della zona rossa solo mosca, il fiume è bellissimo !!
Alterna come potete vedere dalle foto, raschi velocissimi, rigiri di corrente, buche massi... cascatelle ... piane rigorose sia veloci che lente... il top per chi ama la pesca a mosca.. il pesce è davvero molto bello .. forte, combattivo e per nulla smaliziato ... questo non vuol dire chè è facile o scontato prenderli, anzi... ma semplicemente che quando  la proposta è quella giusta non si sbaglia un colpo .... il casino e la bravura del pescatore è tutta li... trovare la proposta giusta .. ma in fin dei conti è il bello di questa tecnica.

La zona Blu tecnica libera a fantasia del pizzaiolo... potrei dirvi che ho visto cose che voi umani non pensereste nemmeno .... i cugini francesi si precipitano copiosi in queste acque, ansiosi di fare bottino da sfilettare, insacchettare e congelare per poi portarlo a casa.
Esiste infatti una struttura iper collaudata per la pulizia del pesce, il suo insacchettamento e il congelamento ... un vero e proprio "scannatoio" con tavoli chirurgici, sega a nastro per le teste, sacchetti, congelatore e via così... l'antitesi del nokill !!

Qui ho visto davvero pescare con formaggio... lumache ... sarda ... pesce vivo e pesce morto... vermi di ogni tipo e le interiora di animale... ovviamente anche qualche sporadico pescatore a spinning, ma si contavano sulle dita della mano.
Il fiume è sempre bello, la tecnica e l'assembramento un pò meno... per un osservatore esterno, magari alla ricerca della tranquillità non credo sia l'ideale... se invece sei un serial killer della trota questo posto è il top di gamma disponibile sul mercato.

Abbiamo soggiornato in hotel, camere carine e spaziose. La cena ottima così come il vino, i costi forse, e dico forse, un pelino alti per un albergo a tre stelle ... ma non così sconvolgenti dal togliermi la voglia di tornare.

I permessi: Zona rossa solo mosca no kill 40 euro al giorno, zona blu tutte le tecniche stop a 5 pesci trattenuti se ricordo bene 65 euro, possibilità di fare un nuovo permesso e continuare le catture.
Zona rossa, a mosca, 3 catture e stop 65 euro e così via..

Possibilità di soggiornare in prossimità dell'hotel anche per i camper, possibilità di avere anche l'attacco della corrente elettrica a patto che si ceni almeno una volta in hotel...

Concludo con il giorno di chiusura della riserva, Turi pesca annuncia a tutti gli amici pescatori che la chiusura della pesca quest’anno sarà posticipata al 20 Ottobre.
Gli ultimi tre giorni di apertura il 18, 19, 20 il tratto sarà unificato per tutte le tecniche di pesca, la legge (101-33331 del 29/09/2015) prevede che dal 06 al 20 ottobre la pesca sia praticata in modalià a piede asciutto.

ergo regolatevi... questo vuol dire che nei giorni 18/19/20 ottobre in tutta la riserva è caccia libera, tutte le tecniche senza paura... e solo da riva.. direi che ho detto più o meno tutto... dubbi o domande contattateli o contattatemi ...


Buon divertimento

Mirko Dalmonte Martelli
WildFly Fly Fishing Adventures
.
.

#mirkodalmontemartelli #Wildfly #catch_release_imola
#lagobigfish #dryfly #dryflys #dryflies #flyfishingadventures
#flytying #flugbindning #emiliaromagna #pescaamoscas #atthevise #flyfishing #flytyingaddict #flytyingmaterial #flyfishingaddict #troutofinsta #troutflies #picoftheday #peche #fluefiske #fluefiskeri #flugfiske #italianflytiersassociation #bologna #pêche

 

..tutto questo è wildfly


wildfly.it su instagram

seguici su instagram https://www.instagram.com/wildfly.it

Mirko Dalmonte Martelli



Wildfly Fly Fishing Adventures
www.wildfly.it


Lago BigFish
www.lagobigfish.it


Catch & Release Imola

Catch & Release Imola








 
Di  Mirko Dalmonte Martelli (del 24/09/2019 @ 11:06:59, in Fiumi - Torrenti - Laghi, linkato 300 volte)
Le meraviglie della pesca a mosca in torrente



la stagione ormai volge al termine... i nostri torrenti sono quasi tutti in crisi d'acqua... ma qualche tratto estremamente wild ancora resiste e resiste bene....



arrivarci non è semplicissimo, occorre fare un pò di strada a piedi... risalirlo invece non presenta particolari problemi se non per via della sua proverbiale scivolosità....




siamo in paradiso... trote vere.. trote selvaggie .. trote che hanno una livrea fantastica...





ce ne sono tantissime... piene di vita e di reattività...




la pesca in torrente è l'unica che ti può regalare degli scenari incredibili, la purezza delle sue acque limpidissime è stupefacente  ..




..affrontarlo in compagnia, risalendolo in rispettoso silenzio è un regalo che non vi dimenticherete mai...




il fresco... l'odore di funghi e di muschio... l'assoluto silenzio .. un premio per chi come me lavora al chiuso tutta la settimana 




unico limite la tua fantasia su dove insidiare la trota...















..nessun permesso.. nessuna prenotazione ... nessuna certezza di prendere.. solo ed esclusivamente tu e il torrente..

..tutto questo è wildfly

seguici anche su instagram







Mirko Dalmonte Martelli


Wildfly Fly Fishing Adventures


Lago BigFish



Catch & Release Imola


 
Wildfly.it e Catch Release Imola
Pesca a Mosca in Alta Val Trebbia Gorreto Genova


il 18 e 19 maggio, il club a cui mi pregio di appartenere ha pensato di organizzare una bella gita di due giorni nella riserva di Gorreto in alta Val Trebbia.



La riserva è piuttosto famosa, per la qualità delle sue acque, i suoi spot e la incredibile quantità e qualità dei pesci che vengono immessi...
inoltre la ospitalità viene completata dal Hotel Miramonti, che tra menù leccorniosi, assistenza, belle camere e simpatia completa in meglio la gita in questa bellissima valle.




Le trote sono principalmente di imissione, anche se alcune splendide trotelle wild non mancano di attaccare la nostra mosca secca.
Possiamo trovare un panorama completo di salmonidi...
Iridee, salmerini, fario, Tigertrout, leopard e le, per me bellissime, Fario Stellate (Puccini).
Cè ne sono tante, ampiamente distribuite nelle prime due buche e relative piane e anche nelle buche nella parte alta della riserva...





Le abbiamo insidiate in tutti modi... streamers.. ninfa, sommersa e a secca.. gli attacchi sono copiosi, forti e decisi ...
A secca abbiamo pescato con piccole imitazioni di effimere, color crema e grigio ...
ma è capitato anche di prenderne su grossi terrestrial fatti pattinare soavemente sulla superficie dell'acqua...




Abbiamo preso un weekend forse non troppo ideale dal punto di vista del clima, pioggia in tutta Italia .. anche se per nostra fortuna il fiume ha retto bene regalandoci una due giorni da incorniciare ..




una grossa iridea over 60 .. un cliente difficile specialmente se, come me, si pesca con un terminale dello 0.12 a ninfa e la mia ormai solita Loomis & Franklin 11' #3




Tiger e Leopard non sono mancate andando ad arricchire l'album delle nostre fotografie




ed eccoci qui, quasi tutti a tavola ... un bel gruppo di amici, senza rivalità se non quella a tavola dopo una lunga giornata di pesca ..



L'autore con il salmerino dell'ultimo minuto..


Il costo del permesso è di 20 euro e vale solo per mezza giornata, la quale va sempre prenotata poichè la riserva è a numero chiuso.
L'accoglienza è fantastica.. i permessi potete farli direttamente al Bar dell'Hotel Miramonti.


Info point:
Hotel Miramonti
Via Capoluogo, 1/3
Comune di Gorreto, (GE)
CAP 16020
Telefono: 010/9543093
Fax: 010/9543093
Cellulare: 348 1402523

E-mail: info@miramontivaltrebbia.it
Sito internet:  www.miramontivaltrebbia.it

Ci siamo davvero divertiti.. siamo arrivati li il sabato alle 12.00 abbiamo pranzato tutti assieme per poi iniziare la pesca verso le ore 14.00 ( come da regolamento) abbiamo pescato tutto il giorno risalendo e riscendendo la riserva .. ...alle 21.00 alcuni di noi erano ancora impegnati nel mitico inesauribile coup de soir a secca !!! Cena verso le 22.30 ... giretto di amari e nanna veloce con sveglia alla 7.00 della domenica ... colazione e via tutti a pesca sino alle ore 13.00 della domenica.

Un sincero ringraziamento agli amici del Catch & Release Imola compagni di ormai mille avventure, complimenti allo staff dell'Hotem Miramonti e a Marco Imparato ineguagliabile gestore della riserva Alta Val Trebbia !!

Non posso che consigliarla in particolar modo a quelli che da poco abbracciano la pesca a mosca... sono sicuro che queste trote vi lasceranno ricordi indelebili nel vostro cuore....
Buon divertimento e ricordatevi che i posti vanno prenotati !! in bocca al lupo..


Il video della giornata è disponibile su youtube o direttamente in queste pagine http://www.wildfly.it/dblog/articolo.asp?articolo=160




Mirko Dalmonte Martelli


Wildfly Fly Fishing Adventures


Lago BigFish



Catch & Release Imola


 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12
Ci sono 352 persone collegate




Cerca per parola chiave
 

Titolo


Gli Autori di Wildfly
La pesca a mosca
Wild Fly Video
Wild Fly Facebook
Lago Bigfish
Catch & Release Imola

Copyright
Disclaimer


< maggio 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
             


Titolo
Fotografie (2)
Testata (46)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Che tipo di pesca preferisci ?

 Spinning
 Mosca
 Al Tocco
 Roubasienne
 Ledgering
 Trota lago
 Bolognese
 Fondo


"
"I once gave up fishing. It was the most terrifying weekend of my life." Una volta ho smesso di pescare. E' stato il più terrificante weekend della mia vita.

"


27/05/2020 @ 03:40:33
script eseguito in 74 ms




LA LUNA OGGI


Valid XHTML 1.0 / CSS