Immagine
 I torrenti del nostro appennino... di Mirko Dalmonte Martelli
\\ Home Page
Benvenuto su WildFly.it - Fly Fishing Adventures - Pesca a mosca nei torrenti dell'Appennino Tosco Emiliano
Pagina dedicata alla pesca della trota in torrente principalmente con la tecnica della mosca secca...
Verrete con noi nei torrenti e nei laghi alla ricerca di questo meraviglioso pesce che ogni stagione diventa sempre pi¨ bello pescare....
Dedicata a coloro che hanno iniziato da poco la pesca a mosca... a coloro che pescano da sempre e che mi hanno insegnato... e a coloro che dicono che non ci sono trote a pochi minuti da casa..
Tutto questo Ŕ WildFly.it

Ultimi articoli
 
Fly Fishing Neoprene Short's ;) un gadget incredibile !!
Pantaloncini in neoprene per la pesca a mosca in torrente


E' praticamente estate, vado a pescare in torrente e fondamentalmente non ho bisogno del mio gilet da grande fiume ..... non ho bisogno dello zaino con dieci scatole di mosche...
anche perchè fanno un caldo incredibile !!!! ma allora come faccio ??? 




ho bisogno di una scatola di mosche , qualche finale, un rocchetto di filo... e ovviamente devo essere, agile, scattante, sicuro e allo stesso tempo avere le mie cose ma senza morire di caldo ...


Ed ecco l'idea... usare altre tecniche per la mia tecnica !!! Ho comperato un paio di pantaloncini da subaquea e semplicemente li ho riempiti con le le mie cose aggiungendo un guadino pieghevole, un coltello e un ulteriore contenitore per il primo soccorso, marsupio antipioggia e occhiali da vista..



Hanno una chiusura in velcro sia per il bacino che per le cosce... questo fa si che vadano bene a tutti e sopratutto su ogni tipo di abbigliamento.



Una ulteriore cintura regolabile mi garantisce il serraggio e diventa utile per aggiungere cose ai pantaloncini, come per esempio un portaborraccia termico con la mia acqua fresca.





Sono in neoprene, lo stesso materiale delle tutte da sub ... sono elastici, resistenti e decisamente comodi ... permettono ogni tipo di movimento !!



Posso così pescare in libertà, senza sudare come un matto perchè ho materiale sulle spalle o sulla schiena ... sono nati per andare sott'acqua per cui in acqua non hanno problemi ... si asciugano velocemente e sopratutto li puoi riporre in una borsa.


Descrizione:
-5 millimetri di Neoprene , con 2 grandi tasche su ogni lato
-Cintura regolabile in vita e sulla coscia con chiusura regolabile in neoprene.
-2 anelle a D sia dentro le tasche interne che sotto le grandi tasche esterne, per fissare i vostri gadget o semplicemente un mazzo di chiavi.


Che cosa ne pensate ??
 Volete sapere quanto ho speso ?
   il prezzo varia dai 20 ai 40 euro, io ne ho spesi 21 ma adesso sono già aumentati .... si possono trovare nei negozi specializzati in subaquea o comperare online... io li ho comperati su aliexpress

Vi lascio il link dei miei che vedete in foto: Shorts Muta Pantaloni con Tasche per le Immersioni subacquee https://it.aliexpress.com/item/4000198133033.html

Passo e chiudo, ci vediamo in acqua che corre.....

Mirko Dalmonte Martelli
WildFly Fly Fishing Adventures

 

#flyfishing #flyfishingjunkie #sunshinefishing #flyfishingnation #flyfishingaddict #guide #flyfishingphotography #flyfishinglife #flyfishingart #guided #flyfishing_feature #fishing #troutfishing #flyfishingguide #flyfishingvibes #guideline #flyfishing_flygirls #liguria #trout #guides #flyfishinglifestyle #triora #troutseason #troutcandy #emiliaromagna #Bologna #Wildfly #mirkodalmontemartelli


..tutto questo è wildfly


wildfly.it su instagram

seguici su instagram https://www.instagram.com/wildfly.it

Mirko Dalmonte Martelli



Wildfly Fly Fishing Adventures
www.wildfly.it


Lago BigFish
www.lagobigfish.it


Catch & Release Imola

Catch & Release Imola








 
A pesca nel Piave a Nervesa della Battaglia
Treviso - Veneto



Il comune di Nervesa della Battaglia si trova in provincia di Treviso in Veneto a un'altitudine di 78 m s.l.m.
È delimitato a est dal fiume Piave, che proprio in questo punto inizia il suo corso nella pianura veneta dista circa 20 km a nord di Treviso, e si trova a metà strada fra Montebelluna e Conegliano.



Le acque di pesca sono in gestione della FEDERAZIONE PESCATORI SPORTIVI “LA PIAVE”, Piazza S. Nicolò, 11 – 31040 Nervesa della Battaglia (TV) – www.fpslapiave.it

Le acque della "FPS la Piave" essenzialmente riguardano il bacino del fiume Piave (ed il canale Castelviero) ed i canali di bonifica che da esso di dipartono; le zone di pesca sono suddivise in ambiti.


 
Fiume Piave
I limiti della concessone vanno  a Nord dalla congiungente tra osteria "da Mario" via X^ Armata a Nervesa della Battaglia con il campanile di Fontigo; a sud dal Ponte della Priula in corrispondenza del ponte della linea ferroviaria Venezia Udine. E' incluso anche canale di Castelviero dalla centrale all'immissione nel fiume Piave a Nervesa della Battaglia.

Suddivisione, ambiti di pesca (vedere le mappe dettagliate ed i regolamenti specifici):

Ambito 1 Piave e castelviero
Ambito 2 Piave
Ambito 4 Piave
Canali di Bonifica
Sono i canali di bonifica che si diramano dal fiume Piave; le acque sono disciplinate da un unico regolamento:

Ambito 3 Canali di Bonifica (Vittoria, Priula, Ponente, Piavesella).




I permessi giornalieri o il blocchetto plurimo saranno in vendita dal 01.03.2022 presso:

• Dan FischerMan via Liberazione 35, San Vendemmiano tel. 340-8926298
• Negozio pesca sportiva “TROUT AND RIVERS SPECIALIST” di Volpago del Montello tel. 392-4449732
• Cartolibreria “L’IDEA” di Nervesa della Battaglia tel. 0422 590547
• Niagara Sport via San Martino 5 Pieve di Soligo tel, 0438-981335
• Hobby Pesca vicolo G.Pascoli Mareno di Piave tel. 0438-30501

NUMERI TELEFONICI UTILI
GUARDIE: 346 3590513 - 349 3712320 - 338 6710041

Per pescare nokill tutto il giorno costa 20 euro, noi il biglietto lo abbiamo fatto in pieno centro alla Cartolibreria che trovate qui sopra.




Abbiamo pescato a cavallo della diga e cioè negli "Ambiti" giallo/verde 4 e 2...quella che vedete qui in foto è la diga vista da sopra... è una piana gigantesca che si estende a perdita d'occhio ... il Piave è larghissimo e ovviamente non cè ombra se lo si pesca in mezzo all'acqua ..



La pesca non offre particolari riferimenti, ma durante il giorno si notano sporadiche bollate di iridee ai lati della corrente, ci sono piane ricche di cavedani enormi... e dai racconti dei pescatori in zona si parla di enormi marmorate, fario e iridee .. io a secca con la mia solita formicona da caccia ne prendo subito una...



Angelo,  il mio socio di pesca, si dedica alla ninfa e attacca alcuni pesci che non riesce a trattenere... io provo a streamer ed effettivamente ricevo tanti inseguimenti ma senza l'attacco decisivo.. alcuni pesci visti sono davvero importanti !!

 

 
Stanchi dalla giornata assolata stiamo per mollare.... ma un pò le nuvole finalmente arrivate e l'inizio di bollate sempre più copiose ci fa per fortuna desistere... sono le 17.00 circa e la piana fino adesso morta prende vita...

Ci sono tantissime e ripetute schiuse di effimere che variano tra loro di dimensione e colore... sembra incredibile ma ci sono trote che mangiano un determinato insetto mentre la trota a pochi centimetri ne mangia solo uno specifico diverso dal primo.... insomma ad ognuno il suo...

Nel giro di un ora portiamo a guadino una decina di trote a testa... ma ne abbiamo illamate non riuscendo a tenerle almeno una decina...



Qui mi vedete nella piana sotto la diga che è sicuramente più torrentizia, ma la foto ha lo scopo di consigliarvi un gadget..
Non so voi ma io arrivo a casa sempre strinato dal sole nelle braccia e nel viso... se nel viso mi posso difendere con la crema nelle braccia mi da fastidio pescare con le maniche della camicia srotolata.... mi sento legato nella pesca e nei movimenti...

Ho comprato quindi delle "maniche" sintetiche che sono leggerissime e allo stesso tempo se le bagno si asciugano al volo, non fanno caldo e non sono minimamente di intralcio nella pesca... garantiscono una protezione +50 , non ungono o puzzano come una crema... pensateci ;)

Conclusioni... il piave è realmente bello, l'idea di poter illamare il pesce della vita è sensibile.... costi ridotti e facile accesso sono un rafforzativo ad andarci.. il sole a picco e forse la non così massiccia presenza di pesce anche per via delle dimensioni del fiume forse no...

Sicuramente da consigliare per il coup de soir, non da pescarci da mattina a sera sotto il sole.. il punto che sembra abbia i pesci più grandi è immediatamente sotto la diga... è torrentizio ma molto largo e si può pescare sia secca, streamer, sommersa o ninfa..

E' abbastanza tecnico, le trote specialmente nel tratto mosca nokill sono esperte e se la vostra imitazione non è quella voluta non vi degneranno minimamente di uno sguardo..

Ma.. ci si diverte molto !!! le iridee sono infernali, il rapporto peso potenza è incredibile... saltano e tirano come salmoni e vi ridurranno braccio e finali in briciole..

Per la cena siamo andati in un ristorante pizzeria..
Frank Baracca | Pizzeria e Ristorante di pesce Via Roma, 35, 31040 Nervesa della Battaglia TV

Probabilmente la mia miglior pizza di pesce di sempre...

Passo e chiudo, ci vediamo in acqua che corre.....

Mirko Dalmonte Martelli
WildFly Fly Fishing Adventures

#flyfishing #flyfishingjunkie #sunshinefishing #flyfishingnation #flyfishingaddict #guide #flyfishingphotography #flyfishinglife #flyfishingart #guided #flyfishing_feature #fishing #troutfishing #flyfishingguide #flyfishingvibes #guideline #flyfishing_flygirls #liguria #trout #guides #flyfishinglifestyle
#triora #troutseason #troutcandy #emiliaromagna #Bologna #Wildfly #mirkodalmontemartelli


..tutto questo è wildfly


wildfly.it su instagram

seguici su instagram https://www.instagram.com/wildfly.it

Mirko Dalmonte Martelli



Wildfly Fly Fishing Adventures
www.wildfly.it


Lago BigFish
www.lagobigfish.it


Catch & Release Imola

Catch & Release Imola








 
2° Corso per Guide di Pesca 2022 - Nuova Edizione !!!
Triora (IM) - Torrente Argentina 6-7- 8 maggio 2022

"2' Corso per Guide di Pesca" a Triora (IM)



Ed eccoci di nuovo assieme, le sentinelle dell'acqua !! una nuova edizione del corso per guide di pesca H2O questa volte nel fantastiglioso appennino ligure, il paese delle streghe Triora !!!

Lo staff è collaudato ma il corso si è aggiornato includendo lezioni di pronto soccorso e di ittiologia !!!


Le aspiranti guide, accompagnate da qualche veterano, vengono da più regioni italiane in una miscellanea di giovano volenterosi e abili e scafati esploratori dei fiumi...


Alternando teoria e pratica si passa da un argomento all'altro seguendo un programma prestabilito e puntuale..


Il tutto condito dall'intervento dell'ittiologo Stefano Esposito che in poche ore ci ha illuminato e svelato tutto sui pesci, le loro origini e la loro diffusione...  infine il ceppo mediterraneo e tutto il suo controverso mistero..
mitico !!


ed eccoci qui, al secondo livello .. con la mitica patch ufficiale

le sentinelle dell'acqua !!!


In concomitanza con il corso guide a Triora ha avuto luogo la proiezione di quattro filmati tratti dal "Rise Fly Fishing Film Festival 2022" , posti fantastici, catture incredibili ... la vera magia della pesca a mosca !!


e naturalmente la pesca non poteva mancare.... ci vediamo al prossimo corso !!!


Second Fishing Guide course organized by H2O, a fantastic meeting between old and new friends .. long life to fly fishing !!!
Secondo corso di Guida di Pesca organizzato da H2O, un fantastico ritrovo tra vecchi e nuovi amici.. lunga vita al fly fishing !!!

Mirko Dalmonte Martelli
WildFly Fly Fishing Adventures

#flyfishing #flyfishingjunkie #sunshinefishing #flyfishingnation #flyfishingaddict #guide #flyfishingphotography #flyfishinglife #flyfishingart #guided #flyfishing_feature #fishing #troutfishing #flyfishingguide #flyfishingvibes #guideline #flyfishing_flygirls #liguria #trout #guides #flyfishinglifestyle
#triora #troutseason #troutcandy #emiliaromagna #Bologna #Wildfly #mirkodalmontemartelli


..tutto questo è wildfly


wildfly.it su instagram

seguici su instagram https://www.instagram.com/wildfly.it

Mirko Dalmonte Martelli



Wildfly Fly Fishing Adventures
www.wildfly.it


Lago BigFish
www.lagobigfish.it


Catch & Release Imola

Catch & Release Imola








 
Di  Mirko Dalmonte Martelli (del 18/04/2022 @ 14:44:58, in Accessori, linkato 599 volte)
Guadino in legno maglia in silicone Sunshine Fishing
Sunshine Fishing

Sto provando una serie di prodotti della Sunshine Fishing (www.sunshine-fishing.com) e deve essere sincero .... un fantastico rapporto qualità prezzo !!



I finali conici, il fluorcarbon, le code sono assolutamente competitive !! La collana porta accessori realmente bellissima...
Il guadino è economico ma ben fatto ...


leggero ma sembra robusto, la gomma è veramente morbida ..



dimensioni del guadino...  62 cm di lunghezza è profondo circa una ventina di centimetri

è piuttosto capiente, tiene comodomante una trota di dimensioni generose !!

in questa foto dentro ci sono due scatole da coda e una con il backing, spero renda l'idea ...
Il prezzo è decisamente accattivante ... € 27,72 + Spedizione: € 3,38

vi lascio il link alla pagina su aliexpress attivo al momento in cui scrivo... https://it.aliexpress.com/item/1005003140960190.html


Tutti questi materiali si possono ordinare anche su Amazon con consegna rapida, aliexpress e ovviamente sul loro sito... Amazon è più costoso ma in 2/3 giorni vi arriva tutto...  Aliexpress 3/4 settimane ..

Non vi chiedo di credermi sulla parola... ma provate una sola cosa e poi ne riparliamo... !!

per adesso finisce qui... ma ho intenzione di recensire man mano che provo
ci vediamo in acqua che corre...

Mirko Dalmonte Martelli
WildFly Fly Fishing Adventures
.
.

#flyfishing #troutsflyfishing #endorsedbymothernature #savetheplanet #trentino #godo #photography #photo #mirkodalmontemartelli #bologna #flytying #peche #angler #pesca #pescaria #flyfishing #mayfly #trout #savethenatives #fishing #italian #italianstyle #dryfly #dryflies #pescaamosca #tyingflies #flytyingporn #flytyingaddict #troutflies #fluefiske


..tutto questo è wildfly


wildfly.it su instagram

seguici su instagram https://www.instagram.com/wildfly.it

Mirko Dalmonte Martelli



Wildfly Fly Fishing Adventures
www.wildfly.it


Lago BigFish
www.lagobigfish.it


Catch & Release Imola

Catch & Release Imola








 
Di  Mirko Dalmonte Martelli (del 08/04/2022 @ 14:21:49, in CuriositÓ, linkato 808 volte)
Come Iniziare La Pesca A Mosca Spendendo il Giusto !!!
La pesca a mosca è una tecnica molto efficace per catturare praticamente tutti i tipi di pesci..
In questo pagina, parleremo dei requisiti base per iniziare a conoscere la pesca a mosca spendendo il giusto.



Prima una piccola premessa, questa breve guida non pretende di insegnare tutto in poche righe, ma semplicemente vorrebbe rispondere automaticamente alle tante domande che ogni tanto mi arrivano tra i vari social..
Cè chi vuole iniziare a pescare a mosca con la "bolognese", cè chi mi chiede dove metto i piombi, chi vuole impare in una sola ora di lezione... Sto imparando ancora io dopo quindici anni e questo dovrebbe chiare molte cose...

Però per chi vuole provare bisogna che entri nella logica che almeno 100 euro vanno investiti.. ed è solo il minimo per pescare in un laghetto.. se vogliamo andare in fiume già ci occorrerà la licenza, stivali , cappello, guadino, gilet e un pò di materiale e mosche di scorta ..

Non è la pesca più redditizia del mondo, anzi... non è la più facile, anzi... ma probabilmente è il punto di arrivo di ogni vero pescatore che sfida le sue prede non per farne numero, non per mangiarle ... ma per pura passione e con il massimo rispetto..

La canna
Nella pesca a mosca, le canne sono un accessorio particolarmente importante. Si differenziano in base alla taglia e al tipo di azione (più o meno morbida), e la loro lunghezza è espressa in piedi (1 piede = 30 cm circa).


Kit base pesca a mosca decathlon
Un prodotto valido ed economico per iniziare è il kit Decathlon
costo circa 90 euro, comprensivo di canna, mulinello, coda e finale

Lunghezza della canna
La scelta dipende da dove pensiamo di andare a pescare..
Le canne più polivalenti sono quelle da 8'6" / 9' piedi perché permettono di lanciare abbastanza lontano pur avendo un ingombro medio.
I modelli da 6' e 9' piedi sono quindi validi per la maggior parte dei fiumi, laghi e torrenti... In un piccolo torrente una canna da 9' piedi comincia ad essere impegnativa se non si ha dimestichezza nei lanci... in un lago vanno bene anche canne da 9'6" o 10' piedi.

Se vuoi pescare in piccoli corsi d’acqua o ruscelli, avrai risultati migliori con canne da 6' / 6'6" o 7 piedi, non occorrono grandi lanci e quindi pescherai meno lontano, ma sarai molto più preciso.

Essendo la canna meno lunga, potrai pescare in spot più infrascati.




Coda di Topo

Diversamente dalla pesca classica con i mulinelli spinning o casting, qui non è l’esca a tirare la lenza ma la lenza a lanciare l’esca.

La coda di topo (costo circa dai 10 ai 120 euro) deve essere scelta in base al livello di pratica, al pesce che vogliamo insidiare e alla propria attrezzatura... una coda #2 non va bene su di una canna per coda #5 perchè troppo leggera rispetto alla forza della canna..e così via.

Più sarà leggera (#2 o #3), meno potenza avrai e proporzionalmente meno lancerai lontano... anche qui la tecnica aiuta molto.

Queste piccole code di topo aiutano a pescare con precisione a breve distanza senza stancarsi sono l'ideale abbiante ad una canna da 6'6" / 7' piedi in torrenti e riali, io però la uso praticamente ovunque !!

Le code #4 e #5 sono le più polivalenti perché pescano a distanze medio-lunghe. Le taglie superiori, saranno adatte alle grosse mosche e alla pesca con grosse imitazioni come per esempio gli streamer (imitazione del pesce).



Il mulinello
Il mulinello deve essere scelto in base alla sua capacità di accogliere la coda di topo, la quale è espressa dal numero (#4, #5, ecc.) e dal backing (65 m, per esempio).

In foto un mulinello economico in alluminio per coda #3, costo circa 20/25 euro.

Il backing ( costo circa 5/15 euro) è una riserva di filo usata prima della coda di topo. Servirà a non far avvolgere quest’ultima sul mulinello e tornerà utile durante un combattimento con un grosso pesce. In media, serviranno tra 60 e 70 m di backing con una coda #4 o #5.

Esistono terminali pronti da raccordare, che si chiamano finali... possono essere conici o a nodi, i più moderni sono quelli conici.

La scelta dipenderà dal tipo di fiume in cui si pesca e dalla tecnica di pesca scelta... Di solito si usa pensare che più forte è la corrente e più corto deve essere il terminale, in realtà è sempre tutto proprozionato alla vostra abilità.





Le mosche da pesca
Esistono tre categorie di mosche con cui è possibile pescare in condizioni diverse.

Le mosche galleggianti (secche circa 1/2 euro cad.) aiuteranno a catturare le trote che mangiano in superficie.
Sono efficaci durante le schiuse, quando le trote affiorano sul pelo dell’acqua. Da utilizzarsi principalmente nel periodo primavera estate, cioè quando ci sono gli insetti.


Le mosche sommerse (Sommerse circa 1/2 euro cad.) che navigheranno in stato neutro a partire da due o tre dita sotto il livello della superficie del fiume, sino a scendere circa a metà profondità della corrente.

Le mosche affondanti (ninfe circa 1/2 euro cad.), invece, servono a pescare sul fondo. Bisognerà lasciare andare la ninfa alla deriva e osservare con grande attenzione la lenza: un cambio di tensione è spesso indice di un’abboccata.


Potrai anche aggiungere un rilevatore di abboccate al terminale (galleggiante circa 2/4 euro 5pz) il cui nome in gergo è strike indicator. In questa pagina cè un tutorial per costruirli e montarli sul finale della nostra lenza !!



Infine possiamo usare gli Streamer..
(Streamer circa 1/5 euro cad.)


Sono delle imitazioni che vanno ad simulare il pesce foraggio di cui si cibano i predatori...
Di solito queste mosche sono affondanti perciò dopo averle lasciate affondare per qualche secondo potrai recuperarle verso di te recuperando al coda con le mani.  Bisogna farle sembrare vive, occorre quindi variare spesso la velocità di recupero per scatenare l'attacco dei predatori.



Roberto daveri Manuale Pesca a Mosca


Tutte le informazioni per iniziare le trovare qui, nel sito del grandissimo Roberto Daveri,  http://www.daverifly.it/manuale.html

Un vero è proprio manuale dove spiega tutto e tutto assolutamente gratis !!!  Leggetelo, ne vale davvero la pena !!

per adesso finisce qui... ci vediamo in acqua che corre...

Mirko Dalmonte Martelli
WildFly Fly Fishing Adventures
.
.

#flyfishing #troutsflyfishing #endorsedbymothernature #savetheplanet #trentino #godo #photography #photo #mirkodalmontemartelli #bologna #flytying #peche #angler #pesca #pescaria #flyfishing #mayfly #trout #savethenatives #fishing #italian #italianstyle #dryfly #dryflies #pescaamosca #tyingflies #flytyingporn #flytyingaddict #troutflies #fluefiske


..tutto questo è wildfly


wildfly.it su instagram

seguici su instagram https://www.instagram.com/wildfly.it

Mirko Dalmonte Martelli



Wildfly Fly Fishing Adventures
www.wildfly.it


Lago BigFish
www.lagobigfish.it


Catch & Release Imola

Catch & Release Imola








 
Ci sono 704 persone collegate




Cerca per parola chiave
 

Titolo


Gli Autori di Wildfly
La pesca a mosca
Wild Fly Video
Wild Fly Facebook
Lago Bigfish
Catch & Release Imola

Copyright
Disclaimer

Titolo
Accessori (4)
Canne e Mulinelli (6)
Club di Pesca (1)
Corso di Pesca a Mosca (16)
CuriositÓ (25)
Diplomi e riconoscimenti (9)
Dressing - Fly Tying (21)
DVD VIDEO GRATIS (1)
Fiere e Raduni (3)
Fiumi - Torrenti - Laghi (68)
Gadget Wildfly (3)
Pubblicazioni e Articoli (6)
Sky Tv (2)
Waders & Boots (5)
Wild Fly Video (36)
Zaini & Bags (2)

< maggio 2022 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
12
13
14
15
16
18
19
20
21
22
23
25
26
27
28
29
30
31
         


Titolo
Fotografie (2)
Testata (62)

Le fotografie pi¨ cliccate



"
Chiunque sa fare il pescatore, di maggio...

Ernest Hemingway
"


27/06/2022 @ 23:42:16
script eseguito in 65 ms