\\ Home Page : Articolo : Stampa
Drop e Pearl Drop - imitazione di uovo
Di  Mirko Dalmonte Martelli (del 08/01/2015 @ 15:22:47, in Dressing - Fly Tying, linkato 902 volte)
Drop e Pearl Drop - imitazione di uovo
by Mirko Dalmonte Martelli



AMO: C'ultiva Japan #8
FILO : Tooth Proof - filo rigido per i finali di pesca in mare al... marlin
CODA:
RIB:
CORPO: Perla Fluorescente Verde o giallo, oppure imitazione di perla da collana
SACCA ALARE:
TORACE:
TESTA:
ALI:


Imitazione di uovo in materiale plastico fluorescente, realizzata per la pesca in lago.
Particolarità l'amo sotto all'imitazione stessa e non dentro
.
Il connubio tra la pesca a spinning e la mosca permette una pesca di posizione e di ricerca con la stessa esca, senza dimenticare l'indistruttibilità della esca stessa.





Con l'ausilio di un tronchesino si taglia un pezzo di filo rigido di circa 12 cm, successivamente con una pinza a becchi tondi si crea il primo occhiolo.



Infiliamo il filo rigido nella perlina, cercando di far entrare l'anella il più possibile.



Sempre con la pinza a becchi tondi otteniamo la seconda anella, tagliamo quindi il filo in eccedenza.



Infiliamo l'amo ad occhiello largo sul morsetto, con l'aiuto di una pinza facciamo leggermente leva sull'occhiello dell'amo per distorcerlo quanto basta per infilarvi dentro l'occhiello della nostra perlina.


L'esca è finita ed è pronta per la pesca.





Il peso della imitazione varia con il peso specifico della perlina che andremo ad utilizzare, ma in laghetto questo non è determinante in quanto molte mangiate avvengono in calata.

Una volta giunta sul fondo è possibile animarla con piccolli colpetti di richiamo verso l'alto, rendendola così maggiormente appetibile alle trote.

Mirko Dalmonte Martelli